Ca 'Nina - Ascoltarsi Empaticamente.

Filosofia


La filosofia di Ca'Nina, l'approccio alla vita, al lavoro con gli animali e all'insegnamento.

Ca’Nina non è il classico centro cinofilo, Ca’Nina è un luogo dove i cani e i loro proprietari possono sentirsi a casa. In un ambiente familiare ed accogliente, avrete l’opportunità di addentrarvi nel mondo del cane imparando la sua comunicazione non verbale, scoprendo l’importanza delle emozioni e le sue implicazioni sul comportamento, trovando nella diversità un’opportunità e non un limite, imparando a conoscervi e rispettarvi l’un l’altro, vivendo la relazione come una crescita comune.

ASSAPORARE IL TUO “HIC ET NUNC”

La mente è affollata di pensieri, di programmi, di obbiettivi, tanto da rendere difficoltoso il contatto con il momento presente. I cani, al contrario, sono maestri nell’insegnarci a vivere nel QUI E ORA. Il tempo passato con il tuo cane farà fermare il tempo stesso, impegnarvi su attività ed obiettivi comuni, aiuterà entrambi a ritrovare la serenità e una relazione più stabile e profonda.

LA DIVERSITA’ COME OPPORTUNITA’

La resilienza è la capacità di far fronte in maniera positiva a eventi traumatici, di riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà, di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre, senza alienare la propria identità. Molti cani subiscono traumi ed incidenti nella loro vita, ma spesso, dando loro le giuste opportunità, la vita può tornare a sorridere, in un modo nuovo. Lavorare con cani sordi, ciechi, tripodi, con carrellini, epilettici o altro, è un viaggio meraviglioso, che regala emozioni profonde nei momenti più inaspettati. Non pensare che la diversità del tuo cane sia un limite, qui a Ca’Nina siamo convinti che i limiti siano solo nella testa e raramente in quella del cane. Lasciati stupire.

COMPRENDERE senza GIUDICARE

Molti cani non vengono davvero compresi o vengono gestiti in modo errato, creando risposte comportamentali giudicate socialmente “inaccettabili”. Un cane etichettato come “aggressivo” è spesso mosso da un profondo disagio o da un’impostazione errata del suo percorso. Un cane che distrugge casa è spesso molto annoiato. La maggior parte delle razze di cani è stata selezionata per compiere compiti molto precisi accanto ai loro umani, oggi le ore di attività sono state sostituite da ore di attesa e spesso il culmine della giornata di un cane è la passeggiata quotidiana o il ritorno della propria famiglia a casa. Ma non tutti i cani si adattano a questa vita e spesso il disagio si manifesta in problemi del comportamento.

Trovare la causa di questo disagio vuol dire risolvere realmente il problema, imparando a non soffermarsi sul mero giudizio morale del suo comportamento, i cani ragionano in modo differente dagli umani, ma devono imparare a vivere in una società in costante e veloce cambiamento.

Scopri le nostre attività

×